PROGETTO AFFILIATE

COMUNICATO CONGIUNTO. PROGETTO AFFILIATE: L’ORSA ISEO E’ IL PRIMO CLUB A SOTTOSCRIVERE L’ACCORDO A PARTIRE DALLA STAGIONE 2022/2023

Orsa Iseo 1946 e Franciacorta Football Club annunciano la sottoscrizione di un accordo di collaborazione a partire dalla stagione 2022/23.

La collaborazione – che nasce dalla volontà di Franciacorta Football Club di costruire un network di società affiliate – si svilupperà in modo trasversale tra vivaio, categorie agonistiche e prime squadre. Le due società, che condividono il territorio sebino-franciacortino, cercheranno il conseguimento dei migliori risultati sportivi e la crescita delle rispettive realtà lavorando in sinergia.

Orsa Iseo beneficerà in prima istanza di giocatori, Allievi o Juniores Nazionali, che, non essendo ancora pronti per confrontarsi in una categoria come la Serie D, necessitano di un passaggio intermedio per un ulteriore step di crescita. La destinazione di questi calciatori, oggi di proprietà di Franciacorta Football Club, potrà essere la prima squadra iseana, da quest’anno inserita nel campionato di Prima categoria, o la neopromossa Juniores Regionale B.

Il settore giovanile dell’ Orsa Iseo beneficerà inoltre dell’apporto di alcuni allenatori, preparati e qualificati, che negli ultimi anni hanno lavorato nell’orbita di Franciacorta Football Club.

«Due società che operano sullo stesso territorio come Orsa Iseo e Franciacorta non possono esimersi dal lavorare in sinergia – sono le parole del presidente di Orsa Iseo Vittorio Coradi -. Con questa collaborazione vogliamo imprimere una forte accelerazione alla nostra crescita, soprattutto per quanto riguarda l’attività del settore giovanile».

«Iniziare la costruzione di un network di società affiliate che ruotano attorno al Franciacorta Football Club e farlo con l’Orsa Iseo è motivo di doppio orgoglio – spiega il presidente del Franciacorta Silvio Varano-. Primo perché i gialloblù sono una società ambiziosa e in crescita , Secondo perché il connubio tra i territori della Franciacorta e del Sebino sarà di grande attrattiva e aiuterà entrambe le realtà ad ottenere i propri risultati sportivi e societari»