INTERVISTA SPECIALE

QUATTRO CHIACCHIERE CON…TUTTI!

PER L’ULTIMO APPUNTAMENTO DI QUESTO PERIODO HO PENSATO AD UN COLLAGE…NELLE INTERVISTE AI GIOCATORI HO POSTO A VOLTE DELLE DOMANDE SIMILI, OTTENENDO RISPOSTE MOLTO DIVERSE…E’ EVIDENTE CHE OGNUNO HA LA PROPRIA PERSONALITA’, I PROPRI GUSTI ED E’ LOGICO SIA COSI’…NELL’INVITARVI A RILEGGERLE VI AUGURO UN’ESTATE DIVERTENTE E FRIZZANTE …NOI CI RITROVEREMO CON L’INIZIO DELLA NUOVA STAGIONE. FRANCA CERVENI

QUAL’E’ IL PIATTO PREFERITO DEI CALCIATORI FRANCIACORTINI?

“Mia mamma in Brasile cucinava, fagioli, riso, pasta , carne grigliata. Dal salato al dolce. Buonissimi!”. FELIPE SODINHA

“La pizza, abbastanza semplice, margherita o prosciutto e funghi” JACOPO MOZZANICA

“Di tutto…la pasta, soprattutto al pesto che prepara la mamma”. HARIS MUHIC

“Mi piace il cibo che sa di casa…” FABIO PILOTTI

A me la cucina italiana piace tantissimo,  tipo i “casonsei bergamaschi” , anche la polenta è buonissima, mi piace quasi tutto tranne il radicchio”. TULIO BAGATINI MARIOTTI

“La pizza! Sicuramente la domenica sera dopo la partita una buona pizza è fondamentale”! ALBERTO BOSCHETTI

“Sono un’amante della pizza e delle  lasagne, soprattutto quello che fa mia mamma, sono veramente buonissime”. FILIPPO SCARSI

MA CHE MUSICA ASCOLTANO?

“Non ho un genere particolare. Se devo dirne uno la musica dance, l’hip hop”. JACOPO MOZZANICA

“Ascolto tanto i generi americani come l’hip hop”. ANDREA MARELLA

“A me principalmente, piace ascoltare il  rap: Fabri Fibra,  Marracash, stare in  quell’ambito, però sono aperto a tutti i tipi di musica.” FEDERICO MORASCHI

“La canzone che preferisco è “Siamo solo noi” di Vasco Rossi”. SIMONE FIORENTINO

“Rap, trap…” HARIS MUHIC

“Mi piace Ultimo, sono uno di quelli che ne va matto. Molti dicono che le sue canzoni sono tristi,  ma io le ascolto sia prima delle partite, sia quando sono un po’ giù”. ANDREA BASANISI

“Ascolto il rock, indie rock…mi piacciono i Nirvana , i Nomadi, Vasco Rossi, Ligabue…” FABIO PILOTTI

COME VIVONO LE LORO GIORNATE?

“Il mattino lavoro, il pomeriggio allenamento e la sera a casa; relax!” JACOPO MOZZANICA

“La mattina lavoro nell’azienda di mio padre, il pomeriggio faccio allenamento e la sera esco con gli amici o la morosa”. LUCA FIRETTO

“Studio economia all’università, sono al secondo anno ed è importante ottenere la laurea.  Sono un ragazzo tranquillo, non faccio mai niente di che, sono abituato a stare in casa”. BILLY BITIHENE

“Prima mi alzavo e andavo a scuola, adesso  il pomeriggio mi alleno, poi torno a casa, la sera esco o rimango a casa a giocare alla play” HARIS MUHIC

“Sicuramente bisogna fare una vita sana e dedicare molto tempo al calcio, non solo nel rettangolo verde ma anche a casa.  Anche prima degli allenamenti “. ALBERTO BOSCHETTI

“Vabbè vado a scuola come  tecnico agrario a Chiari all’Einaudi . E’ un bell’impegno considerando i quattro/cinque  allenamenti a settimana, inoltre il sabato si gioca con la minore e la domenica puoi essere convocato in prima squadra. Diciamo che  devi essere capace ad organizzare tutti gli impegni. Il martedì finita la  scuola vai subito all’allenamento, arrivi a casa alle 18.00, c’è poi la vita sociale, io ho una fidanzata e non è facile vedersi, però si fa quello che si può “. ANDREA MARELLA

“Studio meccanica, sono al quarto anno e ho un papà con una azienda di pompe d’acqua per le macchine.  Diciamo che in alternativa potrò dare una mano a lui. Io comunque conto molto più sul calcio che sulla scuola anche se  comunque devo andarci e devo impegnarmi”. FILIPPO SCARSI

E IL TEMPO LIBERO?

“Maaa…passare del tempo con la ragazza, anche con gli amici nei giorni liberi…” ALBERTO BOSCHETTI

“Dalla nascita di mio figlio la mia vita è cambiata completamente.  Ora ho un amore totale, una voglia totale di dedicarmi a lui e di conseguenza tutto quello che può essere il vivermi la giornata al di fuori del calcio è con lui:  dal gioco al fare nuove esperienze.  Poi mi piace guardare qualche film con la mia compagna. Per poco che sia è bello godersi insieme il tempo libero stando a casa rilassandoci”. MATTEO PICCINNI

“Essendo qua da poco cerco di conoscere i luoghi, magari mi sposto un po’ e vado a Bergamo in Città Alta  perché è una zona che conosco meglio ed ho qualche amico”. DANIEL KOUKO

“Faccio qualche giro, magari sul lago d’Iseo, oppure sto in camera a guardare la tv, a volte vado fuori a cena”. FABIO PILOTTI

“In settimana guardo le serie su Netflix oppure le partite: ce ne sono tante. Quindi sono sempre occupato,  oppure sto al telefono con la mia ragazza”. ANDREA BASANISI

“Gioco con la playstation e poi vado a farmi qualche weekend con Michela (la fidanzata)”. LUIGI ALBERTO SCAGLIA

RIMANETE SINTONIZZATI…ALLA PROSSIMA….

FRANCA CERVENI