Vis Nova Giussanono - Franciacorta Fc 1-0

la cronaca e le parole del mister

Vis Nova Giussano – Franciacorta Fc: la cronaca e le parole del mister

Un’espulsione, poche occasioni create e un gol subito. Si può sintetizzare così la gara persa dal Franciacorta sul campo del Vis Nova Giussano. Il primo squillo della gara è dei bresciani con Saporetti che prova a sorprendere Rangoni che risponde presente. Sembra la classica partita stregata per il Franciacorta che alla prima occasione va sotto: Cazzaniga serve Fall che elude la marcatura di Lelj e, con un tiro a giro, supera Pilotti sul palo più lontano. La risposta del Franciacorta è troppo timida e i padroni di casa macinano azioni pericolose. Allo scadere della prima frazione il Vis Nova Giussano ha l’occasione per il raddoppio con un azione fotocopia al gol del vantaggio, ma stavolta Pilotti ci mette i guantoni.

In avvio di ripresa è il Franciacorta a farsi pericoloso con Scaglia che ci prova direttamente da calcio di punizione prima e con una palla calciata da dentro l’area poi ma, in entrambi i casi, la sfera va oltre la traversa. È la metà della seconda frazione quando Giorgino atterra Cazzaniga, risultato: doppio giallo e bresciani in 10. Da qua il Vis Nova Giussano si difende con ordine e porta a casa la vittoria, sfiorando anche il raddoppio con il neo entrato Caruso che prova a sorprendere Pilotti che para. Sul seguente rilancio l’arbitro chiude le ostilità.

IL TABELLINO

VIS NOVA-SPORTING FRANCIACORTA 1-0

RETI: 12’ Fall (V).

VIS NOVA (4-4-2): Ragone, Tranquillini, Gnaziri, Tremolada, De Lisio, Fossati, Schingo (23’ st Migliavacca), Proserpio (36’ st Caruso), Fall (45’ st Molteni), Orellana Cruz (40’ st Giandinoto), Cazzaniga. A disp. Corti, Venier, Airoldi, Redaelli, Della Torre. All. Mastrolonardo.

SPORTING FRANCIACORTA (3-5-2): Pilotti, Firetto, Piccinni, Giorgino, Fiorentino (1’ st Fanti), Lelj, Mozzanica (12’ st Bitihene), Scaglia, Bertazzoli (12’ st Pagano), Saporetti, Ndiaye (19’ st Marella). A disp. Filigheddu, Bagatini, Strafezza, Boschetti, Muhic, Pagano. All. Zattarin.

ARBITRO: Iannello di Messina.

ASSISTENTI: Scribani di Agrigento e Minutoli di Messina.

AMMONITI: Giorgino (S), Gnaziri (V), Piccinni (S), Scaglia (S), Orellana Cruz (V).

ESPULSO: 21’ st Giorgino

Alessandro Tonoli