DesenzanoCalvina - Franciacorta

La cronaca

DesenzanoCalvina – Franciacorta 2-1. Il derby è dei padroni di casa.

Prosegue il momento buio per il Franciacorta che in casa del DesenzanoCalvina incappa nella seconda sconfitta consecutiva. Decisiva ai fini del risultato la rete di Franzoni poco dopo il quarto d’ora nella seconda frazione.

Primo tempo che vede partire a razzo i ragazzi di Zattarin che alla prima occasione utile trovano il vantaggio: palla in profondità per Saporetti che appoggia di tacco per Pagano che trafigge Bolzoni con una conclusione perfetta. Nemmeno il tempo di sistemarsi che il Franciacorta va vicino al raddoppio con Saporetti che ci prova con un diagonale che fa la barba al palo. Per vedere i padroni di casa bisogna aspettare poco prima della mezz’ora con Mazzotti che ci prova direttamente da calcio di punizione, ma la palla finisce alta. Allo scadere doppia occasione per il raddoppio con Saporetti e Pagano, il primo sfiora il palo, il secondo colpisce la traversa. Sul capovolgimento di fronte, Firetto atterra Franzoni, dal dischetto si presenta Recino che spiazza Pilotti.

Nella ripresa a partire con il piglio giusto sono gli uomini di Florindo che alla prima occasione trova il vantaggio, Mazzotti serve Recino che vede l’inserimento dalle retrovie di Franzoni che con un piazzato batte l’estremo difensore franciacortino. Zattarin prova a mischiare le carte inserendo Sow, Bithiene e Zambelli ma la sostanza non cambia la difesa gardesana chiude ogni spiraglio. L’unica occasione è con Saporetti che ci prova con una punizione che per poco non sorprende Ferrara. A nulla serve il forcing finale granata, dopo 5 minuti di recupero l’arbitro chiude le ostilità consegnando la vittoria al Desenzano Calvina.

IL TABELLINO

DESENZANO CALVINA: Ferrara, Turlini, Zanolla, Mazzotti, Chiari, Sorbo, Pellegrini, Cazzamali, Recino (38’ st Mauri), Franchi (16’ pt Giubellini), Franzoni (42’ st Missaglia). A disposizione: Bolzoni, Ruffini, Treccani, Tonani, Mazzurega, Ricciardi. Allenatore: Florindo.


FRANCIACORTA: Pilotti, Fiorentino, Firetto (29’ st Zambelli), Giorgino, Bagatini, Lelj, Pagano, Mozzanica (21’ st Sow), Bertazzoli, Saporetti, Fanti (21’ st Bithiene). A disposizione: Filigheddu, Facelli, Marazzi, Boschetti, Muhic, Ndiaye. Allenatore: Zattarin.

Arbitro: Campobasso di Formia. Reti: 2’ pt Pagano, 46’ pt Recino (rigore), 19’ st Franzoni.Note: Ammoniti: Fiorentino, Turlini. Espulso: Sorbo (44’ st) per doppia ammonizione.

Alessandro Tonoli