Ponte San Pietro - Franciacorta Fc

2-2

Pareggio beffa per il Franciacorta, con il Ponte San Pietro finisce 2-2

Pareggio a dir poco amaro per il Franciacorta che, sul campo di un temerario Ponte San Pietro, si far raggiungere dopo essere stato in vantaggio di due gol. La partita è molto fisica, le trame di gioco faticano a vedersi ma sono proprio gli ospiti a far vedere qualcosa in più.

La prima azione degna di nota arriva subito, al 4’ minuto infatti è Capelli a trovarsi a tu per tu con Pilotti ma l’attaccante apre troppo il tiro che si spegne a lato. Risponde Saporetti che però, a differenza dell’avversario chiude la conclusione troppo a lato alla sinistra del portiere. Il gol del vantaggio arriva grazie a una serpentina di Bitihene che ne salta tre e appoggia al limite per Boschetti che lascia partire un bolide che si insacca in rete. 0-1. Il Franciacorta prende in mano la partita è comincia a macinare occasioni da gol. Piccini, su calcio d’angolo tagliato di Scaglia, salta più n alto di tutti ma la mette a lato di un soffio. Al 33’ Boschetti recupera un pallone nella metà campo avversaria, serve Saporetti che dal limite fulmina Pagno e porta la squadra sul 2 – 0.

La partita per il Franciacorta sembra essere in discesa ma i padroni di casa escono dagli spogliatoi con un altro piglio e costringono gli ospiti ad abbassare il baricentro e con un gran destro dal limite Ferrari fa tremare la porta di Pilotti. Così facendo però lasciano il campo aperto alle ripartenze del Franciacorta che ha tre nitide occasioni da gol per chiudere la partita: la prima è di Scaglia che, servito al limite da Saporetti, lascia partire un gran tiro che esce di pochissimo. La seconda è del solito Bitihene che in una delle sue consuete serpentine si trova a tu per tu con Pagno ma il suo pallonetto si spegne a lato. La terza invece nasce da un invenzione di un ottimo Boschetti che dal fondo mette un rasoterra al centro sul quale, il neo entrato, Bertazzoli non trova la deviazione vincente. L’attacco costante del Ponte San Pietro porta al gol di Manzoni che al 40’ trova il gol con un gran tiro dal limite. Il gol del pareggio arriva 2 minuti dopo con Manzoni che gira in porta un colpo di testa a Pilotti battuto. Al 43’ Bagatini Marotti ferma un avversario lanciato verso la porta e l’arbitro gli sventola il cartellino rosso in faccia. Da qui in avanti le squadre non hanno più la forza per portarsi all’attacco e la partita finisce in parità. Resta il rammarico per non aver chiuso una partita che sembrava già vinta e che sarebbe servita in chiave classifica considerati i risultati maturati sugli altri campi.

IL TABELLINO

A.c Ponte San Pietro: Pagno, Alborghetti (71’ Salvi), Zambelli (71’ Ibe), Mandelli, Costa, Mara, Ferrari (71’ Kritta), Burato, Travelini ( 57’ Manzoni), Ferreira Pinto, Capelli. A disposizione di mister Curioni Nozza, Zanoni, Perego, Rota, Bonassi.

Sporting Franciacorta: Pilotti, Fiorentino, Firetto, Sow, Bagatini Marotti, Piccinni, Pagano (86’ Pagano), Boschetti, Saporretti (64’ Bertazzoli), Scaglia, Bitihene. A disposizione di mister Zattarin Filigheddu, Marazzi, Mozzanica, Muhic, Ndiaye, Marella, Zambelli.

RETI: 85’, 87’ Manzoni – 10’ Boschetti, 33’ Saporetti