Franciacorta Fc - Scanzorosciate

La cronaca

FRANCIACORTA FC – SCANZOROSCIATE 2 – 0

Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Il Franciacorta porta a casa i tre punti con una partita di spessore senza rischiare nulla. Zattarin cambia modulo e scende in campo con un 4 4 2 spostando Piccinni a centrocampo.

La partita si mette subito in discesa. Al 5′ minuto, infatti, Saporetti lascia partire un gran tiro a giro che si insacca in rete. Gli ospiti accusano il colpo e faticano a creare problemi a Pilotti. Il Franciacorta continua a creare occasioni da gol ma Zambelli prima e Pagano poi non trovano la rete a pochi metri dal portiere avversario. L’unica occasione dello Scanzorosciate arriva con un tiro deviato dai 30 metri sul quale Pilotti si fa trovare pronto.

Nel secondo tempo la musica non cambia, i padroni di casa creano mentre gli ospiti cercano di difendersi senza riuscire ad imbastire nemmeno un occasione degna di nota. La grande mole di gioco offerta dal Franciacorta porta vicino al gol Pagano e Bitihene ma la poca lucidità, dovuta al grande lavoro fatto fino a quel punto da entrambi, non permettere di chiudere la partita. Il colpo del ko arriva comunque al 89′ quando Pagano, a tu per tu con Romeda, questa volta non sbaglia.

Il tabellino

SPORTING FRANCIACORTA-SCANZOROSCIATE 2-0

Sp. Franciacorta (4-4-2): Pilotti; Firetto, Coly, Bagatini, Fanti; Bithiene, Giorgino, Piccinni, Davide Zambelli (14’st Sow); Pagano (47’st Ndiaye), Saporetti (49’st Marazzi). (Piceni, Fiorentino, Facelli, Strafezza, Marazzi, Muhic, Boschetti, Ndiaye). Allenatore: Zattarin.

Scanzorosciate (3-5-2): Romeda; Corno (31’st Valli s.v), Rota, Sacchini; Hadaji (38’st Moraschini), Marco Zambelli, Bertacchi, Di Lauri, Mazza (1’st Bengal); Aranotu, Ravasio (1’st Cazzago). (Berardelli, Antah, Binetti, Zamboni, Stefanelli). Allenatore: Valenti.

Arbitro: Zago di Conegliano.

Reti: pt 5’ Saporetti; st 45’ Pagano.

Note. Giornata soleggiata. Campo in erba artificiale. Spettatori 150 circa. Angoli 6-2 (2-2). Espulso: al 50’st Valenti (mister Scanzorosciate) per proteste. Ammoniti: Corno, Coly, Bertacchi, Sow per gioco scorretto. Giorgino per proteste. Recupero: 2′ e 5′.