Franciacorta - Casatese

0 - 1

Franciacorta – Casatese 0 – 1. Che beffa.

Un altra occasione sprecata. Dopo il pareggio amaro di mercoledì arriva un altra doccia fredda. La sconfitta immeritata in casa contro la Casatese aumenta i rimpianti per i punti lasciati per strada in questa settimana ma, per essere positivi, lascia ben sperare per il futuro.

Lascia ben sperare perchè, nonostante le assenze pesanti, la formazione di Zattarin crea innumerevoli palle gol, servirebbe un poco più di freddezza sotto porta. La stessa freddezza avuta dalla Casatese che nell’unica palla gol ha segnato e vinto la partita.

Un primo tempo nel quale i padroni di casa erano anche passati in vantaggio ma l’arbitro ha annullato la gioia del gol a Bertazzoli per un dubbio fallo di me. La prima frazione però è un monologo Franciacortino, si contano almeno 4 occasioni nitide nelle quali, Bitihene e compagni, non trovano il gol di poco.

Nel secondo tempo invece, complici le due partite giocate in una settimana, i ritmi si abbassano e il Franciacorta fatica a controllore la partita. Nonostante questo però non rischia nulla e la Casatese nell’unica occasione creata trova il gol e chiede la partita.

Il tabellino

SPORTING FRANCIACORTA-CASATESE 0-1
Sp. Franciacorta (4-4-2): Pilotti; Fiorentino (28’st Zambelli ), Coly , Bagatini, Fanti; Bithiene, Sow (35’st Niang), Piccinni, Boschetti; Bertazzoli (28’st Pagano), Saporetti (51’st Ndiaye). (Bianchetti, Facelli, Marazzi, Muhic, Marella). Allenatore: Zattarin.


Casatese (4-3-3): Ferrara; Sordillo, Perego, Bello, Gambazza (29’st Morlandi); Mandelli (21’st Sassella), Baldan, Pennati (1’st Sala) (41’st Morganti); Fall (29’st Federico Frigerio), Isella, Pontiggia. (Cristini, Brambille, Morganti, Alessio Frigerio, Petronelli). Allenatore: Tricarico
Arbitro: Bracaccini di Macerata.


Reti: st 26’ Pontiggia.

Ammoniti: Coly, Bagatini, Baldan, Perego, Sow, Boschetti, Saporetti