FIORENZUOLA - FRANCIACORTA FC 2-1

La cronaca della partita

Il gran carattere del Franciacorta non basta: il Fiorenzuola vince di misura

La tredicesima giornata di campionato vede affrontarsi in terra emiliana il Franciacorta contro il Fiorenzuola. Una sfida d’alta classifica tra due squadre che ben stanno facendo in campionato. Mister Volpi si affida a Festa in porta, difesa a quattro con Ruffini, Rossi, Ferri e Lamberti mentre a centrocampo schiera ben cinque giocatori alle spalle dell’unica punta Bardelloni: Zambelli e Boschetti esterni, mentre al centro il giovane Andreoli affiancato da Laner e Giorgino.

Il Franciacorta inizia la partita con il piglio giusto: dopo cinque minuti, infatti, Bardelloni dialoga bene con Andreoli che entra in area, ma al momento di calciare è anticipato dal difensore. La partita è molto equilibrata e le due squadre giocano a viso aperto. Al 20’ l’occasione è per i padroni di casa con un colpo di testa pericoloso dall’interno dell’area di Boilini ma Festa è attento e non si fa superare. Il gioco si svolge principalmente nella parte centrale del campo, dove Giorgino riesce a destreggiarsi bene come al 37’ quando con un lancio perfetto serve Ruffini che da destra entra in area e calcia di forza sul primo palo trovando però la pronta opposizione del portiere. Sugli sviluppi del calcio d’angolo il Franciacorta ci prova ancora, stavolta con Lamberti bravo a intercettare la respinta fuori dall’area e a calciare in porta, ma la palla è alta di poco. Le due squadre vanno così negli spogliatoi in parità al termine di un primo tempo combattuto.

Nella ripresa la pioggia incessante rende difficoltoso il campo ed entrambe le squadre faticano a trovare il bel gioco. Dopo sei minuti, però, è subito il Fiorenzuola a passare in vantaggio grazie a Boilini, bravo a ricevere palla centralmente e a battere un incolpevole Festa con un bel tiro a fil di palo. Il Franciacorta non accusa il colpo e si ributta in avanti. La caparbietà della squadra di mister Volpi porta i suoi frutti quando al 54’ l’arbitro fischia un calcio di rigore per il Franciacorta per un fallo di mano in area su tiro di Giorgino. Dagli undici metri va Laner che spiazza il portiere e riacciuffa il pareggio. 

Al 77’ minuto, però, il Fiorenzuola passa nuovamente in vantaggio: i padroni di casa sfruttano un vantaggio concesso dall’arbitro, la palla arriva sulla sinistra a Boilini che calcia in diagonale e sigla il sorpasso.

È però una partita dalle mille emozioni e il Franciacorta non ci sta a perdere. Mister Volpi inserisce Bitihene e Zugno per dare più vivacità al gioco. A dieci dal termine Bardelloni fa sobbalzare la panchina con un gran colpo di testa diretto all’incrocio dei pali ma Battaiola compie una grandissima parata e devia in angolo. Tre minuti più tardi il Franciacorta ci prova anche con Zambelli con due conclusioni ravvicinate ma Battaiola nega ancora una volta il gol del pareggio.

Dopo cinque minuti di recupero finisce la partita con il risultato di due a uno. Una sconfitta maturata al termine di una sfida avvincente e combattuta ad armi pari che fino all’ultimo poteva regalare sorprese.


IL TABELLINO

FIORENZUOLA – FRANCIACORTA FC 2-1

FIORENZUOLA: Battaiola, Olivera, Guglieri, Zaccariello, Bruzzone, Cavalli, Boilini (38’ st Colantonio), Amore (30’ st Tunesi), Arrondini (25’ st Bigotto), Guerrini (28’ st Corbari), Piraccini (45’ st Pozzebon). A disp.: D’Apolito, Carrara, Rome, Moukam. All.: Tabbiani.

FRANCIACORTA FC: Festa; Ruffini, Rossi, Ferri, Lamberti (45’ st + 3 Cavalleri); Zambelli (40’ st Fenotti), Laner, Andreoli (34’ st Zugno), Giorgino, Boschetti (29’ st Bitihene); Bardelloni. A disp.: Arrighi, Fiorentino, Torri, Paradisi, Guerini.

ARBITRO: Silvera di Valdarno.

ASSISTENTI: Torraca di La Spezia; Petrica Filip di Torino.

MARCATORI: 51’ e 77’ Boilini; 54’ Laner.

AMMONITI: Olivera, Bruzzone, Cavalli, Zaccariello; Rossi.